Progetto CRI NEL CUORE

Il progetto CRI NEL CUORE realizzato dalla Croce Rossa Italiana – Comitato di Udine, patrocinato dalla Regione Friuli Venezia Giulia, in sinergia con SORES, Federsanità e ANCI FVG ha previsto l’installazione di oltre cento defibrillatori semiautomatici esterni sul territorio della provincia di Udine accessibili a tutta la popolazione 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, connessi al portale LIFELink Centrale, in fase di utilizzo, alla Sala Operativa.

Tutti gli oneri sono a carico di Croce Rossa Italiana – Comitato di Udine.

MET-LIFE divisione medicale di METLAB srl si è occupata di tutti gli aspetti tecnici sia dal punto di vista della scelta dei dispositivi sia dell’installazione. MET-LIFE si occuperà della sorveglianza tecnica e della manutenzione dei dispositivi.

Progetto INSIEME PER IL CUORE

A partire da CRI NEL CUORE sta prendendo forma INSIEME PER IL CUORE, un piano di lavoro di prevenzione all’emergenza relativo all’arresto cardiocircolatorio improvviso. Grazie alla collaborazione con le stesse amministrazioni comunali, MET-LIFE vuole rivolgersi capillarmente, con la stessa metodologia informativa adottata in precedenza, ai diversi segmenti sociali quali:

  • Realtà formative, sportive e ricreative (associazioni, palestre, centri estivi…)
  • Realtà abitative (condomini…)
  • Realtà socio sanitarie e culturali (associazioni…)
  • Realtà commerciali e produttive (aziende, centri commerciali…)
  • Servizi (sicurezza, Hotel e turismo, trasporti…)

Allo scopo di raggiungere gli obiettivi alla base della nostra filosofia abbiamo promosso il Progetto INSIEME PER IL CUORE allo scopo di diffondere la cultura della cardio protezione attraverso l’organizzazione di eventi divulgativi, incontri e seminari finalizzati alla sensibilizzazione e conoscenza della tematica.

Progetto PULSA TRIESTE

Federfarma Trieste, con il patrocinio del Comune di Trieste, dell’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste, della sede Regionale dell’INPS, la collaborazione del 118, il contributo di Allianz e la consulenza del dr. Rojc, ha elaborato il progetto PULSA TRIESTE. L’iniziativa prevede l’installazione all’esterno di ogni farmacia della città di un defibrillatore, disponibile 24 su 24, 7 giorni su 7, e la formazione di circa 240 persone tra dipendenti e titolari delle farmacie, incentivando notevolmente il sistema di cardioprotezione tra vie le vie cittadine. MET-LIFE si impegna nella fornitura e assistenza del modello LIFEPAK CR2, fornito di connessione Wi-Fi e 3G. Il 118 riceverà invece un segnale di allarme qualora dovesse entrare in funzione, e di conseguenza tutte le informazioni relative alla posizione e allo stato dell’infortunato.

Progetto FONDO PARITETICO “SOLIDARIETA’ MONTAGNA”

Nel 2018 a sostegno delle popolazioni dell’Alto Friuli colpite dalla tempesta Vaia, CONFINDUSTRIA, Cgil Udine, CAF CISL FVG. Caf Uil Udine, hanno sottoscritto il Fondo Paritetico “Solidarietà Montagna”, che prevede non soltanto la ripresa delle normali attività economiche e sociali, ma anche il rilancio delle condizioni di crescita del territorio montano. Grazie alla generosità dei lavoratori friulani, Met-Life ha installato 12 defibrillatori Lifepack CR2 Wi-fi presso cinque comuni della montagna friulana: Lauco, Raveo, Rigolato, Stregna, Trasaghis.

 

Progetto FORWARD HEARTS

Forward Hearts è il progetto promosso da STRYKER, che consente ai sopravvissuti di un improvviso arresto cardiaco di poter potenzialmente salvare un’altra vita donando un DAE ad un’organizzazione, un ente o una struttura a propria scelta. Quest’ultimo può inoltre decidere se fare la propria donazione in maniera anonima o tramite annuncio pubblico. MET-LIFE in qualità di partner STRYKER si impegna a sostenere il progetto di un defibrillatore in regalo, proseguendo nella diffusione della cultura della cardioprotezione. Nella foto la prima donazione MET-LIFE per Forward Hearts da parte di un sopravvissuto alla sezione del Soccorso alpino di Gemona nel 2018.

 

Il progetto MET-LIFE di cardio-protezione e ubicazione Defibrillatori